Naturopatia e Yoga

Consulenze personalizzate per il tuo benessere consapevole

Che pancia gonfia!

Gonfiori a stomaco e intestino, dolori, senso di pesantezza e sonnolenza dopo i pasti sono fastidi che spesso mi vengono raccontati da chi incontro nel mio studio. Alla base possono esserci molte cause di tipo funzionale che non implicano cioè la presenza di una patologia per la quale occorre rivolgersi al medico. Ci si aspetterebbe che questi disturbi riguardassero solo chi sceglie cibi di cattiva qualità e industriali, ma non è così. Infatti, anche chi si alimenta in modo sano può incorrere in queste problematiche per vari motivi. Per esempio, perché associa male gli alimenti, non rispetta la stagionalità o…

Naturopatia è Yoga e Yoga è Naturopatia

Oggi vi voglio raccontare come stanno insieme queste due Vie e perché per me sono centrali in un percorso di benessere consapevole. Come ormai sempre più persone sanno, la Naturopatia insegna come tenere conto dei ritmi naturali e dei ritmi individuali, per far sì che la vita scorra nel modo più armonioso possibile, e quando si devono affrontare delle sfide, insegna al nostro sistema (fatto di funzioni organiche, pensieri ed emozioni) come reagire e adattarsi nel modo migliore. Addirittura, quando è fattibile, possiamo apprendere come approfittare dei momenti di difficoltà per crescere e cambiare in meglio. La Naturopatia insegna come…

Anche il nostro corpo fa le pulizie di primavera: per una depurazione efficace ma dolce

Il cambio di stagione è un momento di variazioni ambientali alle quali il nostro organismo risponde, poiché ha in sé gli stessi modelli di funzionamento: noi siamo nati dalla natura, anche se una parte di noi ci fa percepire come separati dall’ambiente. In verità, possediamo meccanismi antichissimi che risuonano con quel che ci sta attorno e grazie ai quali abbiamo potuto non solo evolverci e adattarci, ma prima di tutto sopravvivere. I nostri organi e apparati sono quindi abituati a risuonare con l’ambiente e ad accordarsi con esso. Più l’ambiente è armonioso più l’accomodamento è semplice. Al contrario, più nell’ambiente…

Care surrenali, sono stanc* mi prendo cura di voi!

Le surrenali sono organi che ci aiutano a sopportare lo stress e un maggior carico di lavoro, ci aiutano a mantenerci forti e reattivi, a far fronte ai grossi shock anche di natura emotiva, ad affrontare una stagione dal meteo inclemente e, insomma, a “tirare avanti”. La loro resistenza è davvero molto alta, può perdurare nel tempo e purtroppo i messaggi del corpo che ci informano che questi organi stanno raggiungendo il loro limite non sono sempre compresi. Troppo spesso, si scivola nella fatica cronica, una condizione dalla quale è molto più difficile risollevarsi. Si dovrebbe quindi prestare ascolto ai…

Dal mio ultimo viaggio in India

Sono passate un paio di settimane dal mio ultimo soggiorno in India, il tempo giusto per far sedimentare le tante esperienze e farne emergere i frutti. Anche se si è trattato di uno dei viaggi più brevi, le giornate sono state ad alta densità e ho trovato due tesori che mi basteranno per molto tempo. Il primo riguarda lo scopo di quella città meravigliosa, utopistica e non priva di problemi pratici che si chiama Auroville e che si trova nel sud dell’India, in una bella foresta, cresciuta dove un tempo vi era solo terra rossa. Lo scopo di questa città,…

Un dolce aiuto per i più piccoli

Al bambino non manca niente, ma lo si può aiutare a plasmare l’adulto che è in lui o in lei, secondo i suoi doni e qualità innate. Spesso si pensa alla naturopatia come un sapere rivolto agli adulti che intendono seguire uno stile di vita sano, tuttavia è un errore, perché il suo aiuto è perfetto fin dalla prima infanzia. La sua natura rispettosa dell’individuo, la rende un vero dono per i più piccini che possono essere aiutati a crescere senza forzature, ma con un sostegno amorevole ed efficace. Al di là della crescita fisica e della salute i bambini…

Di come ho iniziato e come continua la mia professione di Naturopata

Oggi ho voglia di raccontarvi come mi sono avvicinata alla naturopatia e come sta continuando questa passione che è diventata il mio lavoro e anche di come ho deciso di condividere la mia esperienza con colleghi che stanno iniziando ora questa professione. Il mio percorso formativo sui temi del benessere naturale è iniziato nei primi anni Novanta, mentre studiavo all’Università: i primi corsi frequentati erano di qualche settimana o week end, ma non avevano niente di strutturato. Tuttavia, ne ricordo uno in particolare; era sui fiori di Bach ed era tenuto da una naturopata. Non avevo mai sentito nominare questa…

Febbraio e come liberarsi di quel che non serve più

Ho sempre adorato ricercare il significato etimologico delle parole. Sarà per la mia formazione umanistica, il mio amore per la scrittura o per la semplice curiosità di voler sempre capire “cosa c’è dietro”. Quel che ho scoperto è che il significato di febbraio è anche perfettamente in linea con la  mia passione per la naturopatia, perché questo nome deriva dal latino “februa” che indica dei “mezzi di purificazione”. Non è stupendo? Nell’antica Roma febbraio era infatti l’ultimo mese dell’anno che cominciava ufficialmente in marzo e, per accogliere il nuovo, come si sa, si deve prima lasciare andare il vecchio. Questo…

Detox per la mente e le emozioni

Di solito, quando pensiamo a un periodo di depurazione ci viene in mente di eliminare alcuni alimenti oppure utilizzare alcune piante officinali. La nostra idea di depurazione riguarda abitualmente solo il corpo: eliminare pesantezza, liquidi ristagnanti, qualche chilo di troppo… Tuttavia, non ignoriamo che sia i nostri pensieri (ciclici e ricorrenti) sia le nostre emozioni (paralizzanti, soffocanti, eccessive o altro) costituiscono delle fonti di altrettanti intossicanti. Per seguire una buona depurazione (e ottenere stupefacenti risultati anche sul piano fisico) dovremmo quindi occuparci di rilassare anche la mente e calmare la sfera emotiva. L’alimentazione e le piante ci aiutano anche in…

Si fa presto a dire detox

Siamo all’inizio di un nuovo anno, e dopo i festeggiamenti si sente il bisogno di sentirsi più leggeri ed eventualmente smaltire quel che si è accumulato. Solitamente, tornando alle normali attività i famosi “chili di troppo” (che mi chiedo sempre quanti potranno mai essere in 10 giorni circa di festeggiamenti?! A meno che non fossero già lì da prima senza che ce ne accorgessimo!) ci lasceranno, soprattutto se la nostra alimentazione abituale è sana ed equilibrata. Un programma detox non è invece troppo indicato in questo momento dell’anno, anche se ci piace sempre l’idea di “purificarci”. Sconsiglioa centrifugati, estratti e…