Cibo tra terra e cielo

In condizioni normali l’uomo trae dall’alimentazione l’indispensabile per fornire al proprio organismo le energie necessarie per vivere e svolgere tutte le attività. L’interesse per l’alimentazione e la cucina è oramai sempre crescente, credo perché ognuno sa o almeno intuisce che grazie al cibo è possibile proteggere o ritrovare la salute. Alimentarsi non è un atto neutro, infatti se il regime alimentare non è adatto alla persona e non è in sintonia con la stagione facilmente il nostro equilibrio viene danneggiato. Scegliere il proprio cibo è un atto di grande responsabilità perché, se teniamo conto che anche noi esseri umani nasciamo, cresciamo e viviamo tra Terra e Cielo, proprio come il nostro cibo, cucinare e mangiare sono due azonie che permettono di attingere a nutrienti non solo materiali e chimici, ma anche energetici che influiranno sulla biochimica del corpo, tanto quanto sul nostro sistema più sottile.

 

agriculture-biologique

Lascia un commento