Mese: Giugno 2013

Iperico: la sentinella contro l’oscurità

L’erba di San Giovanni è il nome volgare con cui è conosciuto l’Iperico, anche se almeno un’altra dozzina di piante hanno un nome simile se non uguale e vengono raccolte in questo stesso periodo dell’anno, ovvero nei giorni del solstizio d’estate quando il sole, raggiunto il suo apice, comincia a calare: le giornate si faranno, anche se in modo impercettibile, sempre più corte. Il nome latino Hypericum perforatum dice tutto di questa pianta i cui fiorellini gialli sembrano un piccolo, caldo, sole. Hyper, prefisso che significa “oltre”, perforatum, “che ha dei fori”. Le foglie di iperico posseggono dei vacuoli che…